Contattaci

Specialità di Squadriglia

Specialita Squadriglia“Se siete una squadriglia che ama le sfide,
se vi sapete impegnare nel lungo periodo,
se siete gelosi della vostra autonomia,
se ognuno di voi si sente responsabile del buon andamento della squadriglia,
se avete ben chiaro il ruolo di ognuno,
se prendete le decisioni in maniera democratica,
allora c’è una specialità di squadriglia che vi aspetta.”

Cosa è?
La specialità di squadriglia è una sorta di brevetto di competenza di gruppo, un riconoscimento che viene assegnato alle squadriglie che si dimostrano competenti in una tecnica specifica. Esistono ben 12 specialità di squadriglia fra cui scegliere e che coprono tutte le tecniche scout; non c’è che l’imbarazzo della scelta: Alpinismo, Esplorazione, Natura, Artigianato, Espressione, Nautica, Campismo, Giornalismo, Olympia, Civitas, Internazionale, Pronto Intervento.

La Specialità di Squadriglia si conquista:
– realizzando 2 imprese attinenti l’ambito tecnico della specialità scelta;
– portando a termine con successo una missione assegnata dai capi reparto e sempre attinente all’ambito tecnico della specialità
– scrivendo una relazione di tutto ciò che si è realizzato, e inviandola agli Incaricati regionali di branca EG.

Il Guidoncino verde:
E’ il simbolo della specialità ed è da attaccare all’alpenstock, sotto il Guidone di Squadriglia.
Può essere conservato solo per un anno perché la competenza, se l’allenamento si riduce e se cambiano i componenti della squadriglia, può venir meno. Il guidoncino quindi non è un riconoscimento “per sempre”, ma annuale, e può esser portato solo per l’anno successivo alla conquista.

Il rinnovo:
Ogni squadriglia ha la possibilità di rinnovare per un altro anno la specialità, realizzando un’ulteriore impresa nell’ambito della tecnica. Anche in questo caso la relazione dell’impresa realizzata deve essere inviata agli Incaricati regionali, che valuteranno, alla luce della nuova impresa realizzata se autorizzare o meno la squadriglia a mantenere la specialità.