Contattaci

Le Tappe

n1476140075_30354914_1042099Le tappe, ispirandosi a momenti successivi di maturazione della personalità dei ragazzi/e, ne sottolineano un aspetto predominante, che tuttavia non esclude gli altri, sia in termini di scoperta che di competenza e responsabilità.

Per il raggiungimento delle tappe vengono prefissate alcune mete che mirano ad una educazione integrale della persona e che vengono fissate all’inizio del tempo dedicato alla tappa e discusse poi dall’Esploratore e dalla Guida con il caporeparto, tenendo conto di quanto è stato espresso negli ultimi Consigli della Legge. Le mete vengono messe a conoscenza di tutta la comunità di Reparto e, in modo particolare, della comunità di squadriglia che contribuiranno con l’interessato a tradurle in obiettivi.

La verifica del raggiungimento delle mete viene chiesta dall’interessato o dalla sua comunità di appartenenza al Consiglio della Legge. Le mete devono essere impegnative, ma proporzionate alle forze dei ragazzi e delle ragazze, e richiedere sforzo e tenacia per il loro raggiungimento. È essenziale che le mete da raggiungere siano concrete, legate alla vita quotidiana del ragazzo e della ragazza nel reparto e fuori di questo. In occasione di ciascuna impresa ogni esploratore e guida si assume, o riceve dalla comunità di appartenenza, particolari obiettivi. Questi nascono da una parte dalle mete e, dall’altra, dall’impresa che si sta vivendo.

Per i simboli di ogni tappa si è pensato a qualcosa di semplice ma evocativo.

  • Tappa della Scoperta: la tenda di Squadriglia per indicare il primo elemento significativo della vita di Sq. che ogni E/G incontra all’inizio del Sentiero e caratterizzante dell’avventura dello scouting.
  • Tappa della Competenza: la bussola per indicare l’acquisizione di specifiche competenze, la capacità di iniziare ad essere autonomi, l’iniziare ad “orientarsi” nelle scelte della vita.
  • Tappa della Responsabilità: il guidone per richiamare la responsabilità e testimonianza del/la Capo Sq. (ed in ogni caso dei più grandi del Reparto) nei confronti degli altri E/G.

A fianco dei simboli, è indicato un sentiero proprio per indicare un percorso che accomuna e dà continuità ai tre momenti della Scoperta, Competenza e Responsabilità e che si collega virtualmente in basso alla Pista degli L/C ed all’apice alla Strada degli R/S.