Contattaci

All’ombra delle torri: storia dello Scoutismo Albenganese

Nel vostro passaggio in questo mondo, che ve ne accorgiate o no, chiunque voi siate e dovunque andiate, state lasciando dietro di voi una traccia.
(Baden Powell)

Lo Scoutismo nasce in Albenga nell’aprile 1915. In una città viva e operosa, furono due sacerdoti, il canonico Carlo Ferdinando Isola e il sacerdote e maestro elementare don Umberto Barbera a far sbocciare la nuova iniziativa. Essi avevano da tempo cominciato ad animare il mondo giovanile di Albenga con iniziative di studio, catechesi e giochi, riunendo i giovani presso l’Oratorio della Misericordia ed il suo cortile, nel centro storico cittadino. Ben presto, però, tale sede divenne troppo ristretta e si rese necessario trovare un altro sito…

Continua la storia navigando nei vari periodi:

1) La nascita2) Il fascismo e la soppressione 3) La rinascita4) Nasce l’Agesci5) Cronologia del Gruppo



sqcorsa